Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza - Unione di Comuni della Romagna forlivese

Disposizioni generali | Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza - Unione di Comuni della Romagna forlivese

Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza

La piena trasparenza, intesa come "accessibilità totale" delle informazioni costituisce uno dei punti centrali del Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33. Scopo di questa Sezione è diffondere e rendere facilmente reperibili per cittadini e utenti i dati e le informazioni che riguardano i diversi aspetti dell'attività amministrativa e istituzionale dell'Unione di Comuni della Romagna forlvese.

Essa favorisce la partecipazione dei cittadini all'attività dell'Amministrazione ed è funzionale ai seguenti scopi: 

  • assicurare la conoscenza, da parte dei cittadini, dei servizi resi, delle loro caratteristiche quantitative e qualitative nonché delle loro modalità di erogazione;
  • prevenire fenomeni corruttivi e promuovere l'integrità;  

 

Responsabile della Prevenzione della Corruzione

 

Piano triennale dell'unione di comuni della romagna forlivese

In questa pagina viene pubblicato il nuovo piano triennale dell'unione di comuni della romagna forlivese per la prevenzione della corruzione e della illegalita' redatto a cura del Responsabile della Prevenzione della Corruzione del'Ente, designato anche come Resposabile della Trasparenza.

Si tratta di un documento di particolare rilevanza, finalizzato a innalzare ulteriormente gli standard di funzionalità e di trasparenza degli enti.

Tale documento comprende:

  • piano triennale di prevenzione della corruzione
  • piano triennale per la trasparenza e l'integrità


Il documento sarà periodicamente aggirnato tenuto conto delle proposte e dei suggerimenti pervenuti dai cittadini e dai gruppi di riferimento.

 

 

Responsabile della Protezione dei Dati 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1 valutazione)